IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  Regni RinascimentaliRegni Rinascimentali  

Condividi | 
 

 Presentazioni

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Daygar II
Conte
Conte
avatar

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 06.12.10

Dati
Livello: VII
Professione: Fabbro
Residenza: Mantua

MessaggioTitolo: Presentazioni   Mar Gen 11, 2011 2:02 pm

Fatele in GdR, preferibilemente.

non sarete abilitati prima della presentazione Very Happy
Torna in alto Andare in basso
http://feudiarnod.forumattivo.it
Xeniya
Parentes
Parentes


Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 11.01.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mar Gen 11, 2011 7:58 pm

Arrivata all'ingresso del Feudo, Xeniya bussò al pesante portone.
Un umile servitore, le chiese chi era al che lei disse

Chi sono?.... chi lo sa! Mi chiamo Xeniya, nata in terra veneta. Le uniche cose che ricordo sono un viaggio, una caduta da cavallo, e uno spetale in cui dei monaci si sono presi cura di me. Poi ho vagato per terre modenesi, milanesi e attualmente risiedo a chiavari.
Fatemi entrare, Aranclou, mi attende.
Torna in alto Andare in basso
Aronclau
† Defunto †
† Defunto †
avatar

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 03.01.11
Età : 41

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mar Gen 11, 2011 10:01 pm

Come sei noioso nipote! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Dama Xeniya, sono davvero contento di vedervi!
Torna in alto Andare in basso
sydbarret
Parentes
Parentes


Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.01.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Sab Gen 15, 2011 3:59 pm

Syd arrivò al castello in serata, la sua famiglia l'aspettava. Grandi eventi avrebbero avuto luogo in quelle sale. Il destino della Famiglia Arnod D'Introd stava per essere segnato.

Un uomo dal portamento fiero ed altero, sbarrava l'ingresso del castello. "Dove credete di andare madama?" disse con voce possente. Syd lo guardò dritto negli occhi. "Sono attesa, lasciatemi passare!"
"Non siate così frettolosa madama, prima dovete presentarvi..."

Syd si stava indispettendo. impugnò la spada e in un attimo la puntò al petto dell'uomo.
"Vi ho già detto che sono attesa...e se ciò non dovesse bastarvi...sono pronta a farvi assaggiare la mia lama!!"

L'uomo scoppiò in una fragorosa risata. "Ma certo, ahahahah, voi non potete che essere dama Beatrice Isabella, la figlia di mio zio, il conte Aron! Ahahahah quanto tempoo! L'ultima volta eravate solo una bambina! Mi avevano avvertito del vostro caratterino!! Ahahahah...proprio come vostra madre!!"

Syd sorrise. Il cugino Daygar le fece strada...
lol!
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo80
Parentes
Parentes


Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.01.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Dom Gen 16, 2011 2:52 pm

Era notte fonda , quando l'uomo sul cavallo bianco vide apparire da lontano il castello dove era stato invitato per una straordinaria riunione di famiglia... avrebbe li rivisto tutti i suoi cari , e soprattutto avrebbe potuto riabbracciare la madre e il caro fratello che da anni non vedeva e conoscere i cugini di cui tanto aveva sentito parlare.
Da giorni era in viaggio, la fame e la stanchezza che lo braccavano come lupi affamati di fronte alla preda e la tanta emozione per quell'importante accadimento lo portarono allo svenimento...giunse senza sensi davanti al grosso portone feudale e li cadde a terra esanime in un sonno di sogni misteriosi e di storie lontane...

"Straniero...straniero sveglia ! " le parole che senti' aprendo gli occhi; davanti a se un uomo, una guardia penso' , vedendo l'arme e i vestimenti da questo portati ... poi subito dopo " Padrone, il forestiero ha ripreso i sensi" lo stesso uomo pronuncio' voltandosi;
la vista era ancora annebbiata tanto da non riconoscere l'aristocratica presenza comparsa lontano...
"Che sia portato allo sventurato del cibo e dell'acqua...e correte a chiamarmi quando avrà ripreso le forze " disse quest'ultimo ...
" Sarà fatto padrone" rispose la guardia.

L'uomo mangio', e si riposo' nuovamente recuperando in pieno le forze . Si svegliò dopo qualche ora rinvigorito, una guardia davanti a lui corse a chiamare il suo padrone che arrivo' poco dopo ...
"Straniero, riuscite a parlare? Ditemi chi siete e cosa facevate davanti al mio castello..."
Il cavaliere resto' immobile in silenzio per qualche istante , dopo di che si sedette sul letto sorridendo e guardando in faccia il suo interlocutore disse : " Caro Aron, vi siete forse scordato di me? Non mi riconoscete ? "
L'uomo resto' stupito...
"Mia madre e mio fratello... dovrebbero esser gia qui, o stanno per arrivare... sono Vincenzo Lodovico Arnold D'Introd, vostro nipote , figlio di Xeniya..."
Solo ora Aron lo riconobbe , e aiutato ad alazarsi il nipote lo abbraccio' dicendo lui : " Benvenuto caro nipote, ti stavamo aspettando. Grandi notizie di cui parlare ci sono inerenti il casato... una nuova vita, una nuova era, una grande storia ci attendono . "


Torna in alto Andare in basso
LoganWolverine
Parentes
Parentes
avatar

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 05.01.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Lun Gen 17, 2011 2:41 pm

Logan dopo qualche giorno di viaggio, qualche sosta nelle città lungo il percorso e anche dopo i vari ceffoni mollati dalle dame li residenti si trovò finalmente fuori le mura del castello e tirando le redini ordinò al suo cavallo di fermarsi.

Restò una decina di minuti o forse più a fissare il castello, sapeva che li ad aspettarlo c'erano i suoi genitori e i suoi fratelli, sapeva che c'erano anche altri parenti incluso il cugino Daygar II, che non vedeva ormai da molto tempo.

Non si era portato molto con se, nel castello c'è tutto ciò di cui hai bisogno gli disse il padre tempo prima.
In testa la bandana che gli aveva regalato sua sorella Syd, lo scudo dei suoi genitori era legato al cavallo, la spada fatta forgiare per lui sempre dai genitori, infoderata nella resistente cinghia di cuoio alla sua vita, gli stivali e i pantaloni sporchi di fango (aveva appena piovuto), sussurrò fra se: èèèè si... sono a casa. Un bel bagno non guasterà..... anche perchè se c'è qualche servetta carina non mi posso presentare in questo stato!

Con un leggero colpetto ai fianchi del cavallo Logan arrivò ai piedi del castello.

A fare la guardia alla porta c'era un uomo, robusto, media altezza... si avvicinò e capì subito di chi si trattasse

Altolà giovincello, chi siete? e cosa vi porta qui? disse suo cugino Daygar
Ma come caro cugino, proprio non mi riconoscete?
Daygar restò perplesso, proprio non si ricordava di lui.
Logan dopo un leggero sorriso e una pacca sulla spalla a Daygar si presentò
ehm ehm... sono Alessandro Arnod d'Introd, figlio di tuo zio Aronclau! Ora ricordi?

Passarono del tempo a parlare del fatto che Daygar l'ultima volta che l'aveva visto era una piccola peste che correva per casa urlando e che per strada importunava le altre bambine, dopo di che lo fece entrare nel castello e gli indicò la sua stanza... bagno caldo e poi pronto per riabbracciare finalmente i suoi cari!


Ultima modifica di LoganWolverine il Gio Feb 10, 2011 3:24 pm, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
martina
Parentes
Parentes


Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 21.01.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Gio Feb 10, 2011 7:13 am

Erano giorni che Martina non vedeva il marito,pensò di fargli una sorpresa..

Alfio sellami Neve devo uscire..
Si vestì,prese la mantellina e montò a cavallo e la spronò al galoppo sorridendo...

Arrivata davanti il Castello rimase a bocca aperta.. affraid

Una guardia si avvicinò guardandola "Voi chi siete?" chiese con sospetto.

Inarcò un sopracciglio e lo fisso in modo serio Dama Sophia Bianca Martina Malaspina,sono la sposa di Don Augusto rispose fiera e in modo altezzoso.

La guardia arrossì scusandosi per il modo burbero con cui le rivolse la parola Contessa perdonatemi..prego faccio strada.
Martina sorrise divertita,ma le piacevaaaaaaa

Smontò da cavallo ed entrò alla ricerca del marito. Laughing Laughing

Ecchime familyyyyyyyyyyyyyyyyy queen queen
Torna in alto Andare in basso
Learco
Illuminato
Illuminato
avatar

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 31.10.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Lun Ott 31, 2011 10:27 pm

Arrivato al castello, Learco fu condotto in una grande sala, dove sconosciuti astanti lo guardavano con sguradi sospettosi. Fu così che il giovane, dopo primi momenti di sconcerto, fece un inchino e con voce stentorea si presentò:

Madonne e Messeri, io sono giunto
In punta di piè e con fare compunto

Ed eccomi a voi, sembiante dimesso
Lacero, povero e con fare sommesso

Chi sia non so, la memoria è confusa
Graffiato, ferito e con la testa contusa

Forse è ciò che mi annebbia il ricordo?
Forse ho soltanto la mente di un tordo?

Risposte non ho ma dovere mi impone
Dame e cavalieri, di dirvi il mio nome

Se esso sia vero oppure sia patacca
Certo non son, o mia mente bislacca,

Ma solo un nome in mente ho chiaro
Che or faccio mio e a voi qui dichiaro

Come una freccia che scocca dall’arco
Vi giunga mio nome, mi chiamo Learco

Torna in alto Andare in basso
Daygar II
Conte
Conte
avatar

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 06.12.10

Dati
Livello: VII
Professione: Fabbro
Residenza: Mantua

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mar Nov 01, 2011 5:25 pm

Nicolò ascoltava piecevolmente ammirato la presentazione in rima dell'uomo.

"Voi siete Learco, ci siamo già conosciuti in taverna - s'alzò dalla sedia imbottita e prese l'uomo per un brazzo gentilmente - venite, vi accompagno nelle sale di partito"
Torna in alto Andare in basso
http://feudiarnod.forumattivo.it
Daynolavilan
Illuminato
Illuminato


Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.11.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mer Nov 30, 2011 9:34 pm

Dayn era in viaggio per andare al castello del partito della Folgore Dorata.
Era stato suo suocero Hell a farlo entrare in quel mondo che all'inizio Dayn non voleva conoscere ma, da un pò di tempo, le idee riguardo la politica erano un pò cambiate ed aveva voglia di affrontare quella nuova sfida.
Aveva ricevuto notizie di dove fosse di preciso il castello dopo che aveva ricevuto la risposta da dama Sailor.
Appena arrivò al castello rimase a bocca aperta per la maestosità del castello e piano piano si avvicinò.
Vide 2 guardie che si stavano avvicinando a lui... "sicuramente per sapere chi sono"... pensò Dayn.
La guardia infatti... "Voi chi siete?"

Dayn rispose "Sono Marco Ferrante, capocasato della famiglia Ferrante. Sono qui per invito di mio suocero Hell ad entrare nel vostro partito.. desideravo vedere messere Daygar_ii"

Dopo la risposta di Dayn, la guardia dopo averlo squadrato un pò disse "aspettate qui..." e si avviò dentro il castello...

Dayn attese lì la risposta.....

Torna in alto Andare in basso
Daygar II
Conte
Conte
avatar

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 06.12.10

Dati
Livello: VII
Professione: Fabbro
Residenza: Mantua

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mer Nov 30, 2011 10:02 pm

Stava studiando i testi sacri quando una guardia dopo aver bussato e aver parlottato molto con Arnolfo, un servo, entrò e gli riferì dell'arrivo di Daynolovilan. Dopo aver sollevato incredulo un sopracciglio, Nicolò balzò su dalla sedia e si precipitò a passo spedito a ricevere l'ospite.

*Quella razza di guardia citrulla l'avrà sicuramente lasciato nella corte, figuararsi se avessero portato uno sconosciuto nel castello...*

Infatti passando nell'atrio vide una guardia e un uomo che si squadravano. Il giovane nobile riconobbe subito Daynolovilan e si apprestò a salvarlo dalle grinfie della guardia che lo stava ancora squdrando con un non so che di minaccioso. Dopo avergli stretto la mano e congedato le guardia nell'atrio, si fece seguire e lo invitò a visitare le sale del partito
Torna in alto Andare in basso
http://feudiarnod.forumattivo.it
almalibre
Figlia
Figlia


Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 01.08.12

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mer Ago 01, 2012 2:45 pm

Erano giorni che Alma viaggiava per tornare finalmente alla sua casa...giunse davanti al portone affannata dalla lunga corsa fatta nell'ultimo tratto di strada.
Era felicissima, il cuore le batteva forte forte, sembrava quasi che volesse uscire dal suo petto per la gioia che provava in quell'istante.
Il suo viso era radioso, il sole brillava alto nel cielo e sembrava volesse darle il "bentornata a casa" anche lui, Alma lo guardò con gli occhi socchiusi e le sembrò che sorridesse sornione della sua immensa gioia.
Eccitatissima ed agitata, si decise finalmente a bussare al portone...stava per svenire dall'emozione. Quante volte aveva sognato quel momento, quante volte aveva sognato di tornare dalla sua amatissima Famiglia alla quale aveva giurato in cuor suo fedeltà e amore eterni.
Finalmente il portone si aprì e Alma entrò in punta dei piedi, cercando di non far rumore, anche se avrebbe voluto gridare a squarciagola a tutti la sua felicità e condividerla con tutti i suoi adorati parenti.
Torna in alto Andare in basso
Daygar II
Conte
Conte
avatar

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 06.12.10

Dati
Livello: VII
Professione: Fabbro
Residenza: Mantua

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mer Ago 01, 2012 2:57 pm

Nicolò si stava stiracchiando più come un gatto che come un lupo, seduto alla scrivania coperta d'innumerevoli documenti, quando Arnolfo, fedele servitore, aprì la porta dello studio con discrezione sebbene sembrasse agitato.

Da bravo servitore qual era, lasciò che il Barone terminasse di leggere la lettera e che fosse lui a rivolgergli la parola.


"Arnolfo, dimmi - disse, aggiungendo poi, vedendolo agitato - è successo qualcosa? Sybille?"

Il servitore anziano negò col capo e disse:

"Vostra figlia Barone... E'... E' tornata a casa!"

Nicolò Leone s'alzò lentamente inarcando un sopracciglio, qundi guardò il servitore.

"Alma... è qui?"

Diede appena il tempo ad Arnolfo di annuire e s'incamminò con passo leggero verso la sala delle udienze. Entrato osservò la figura sulla soglia.

*E' cresciuta* pensò avanzando, quindi, giunto di fronte a lei, sorrise a l'abbracciò stretta con tenerezza paterna.


"Bentornata a casa, figlia mia, immagino che fra poco ci sarà quell'uragano di tua madre" disse ridendo, colui che in quei giorni rideva assai poco.

_________________
Torna in alto Andare in basso
http://feudiarnod.forumattivo.it
Sailor
† Baronessa †
† Baronessa †
avatar

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Mer Ago 01, 2012 7:02 pm

Beatrice, la fantesca della Viscontessa bussò con molto vigore alla porta della biblioteca. Sembrava un tornado pronto ad abbattere tutto ciò le si ponesse di fronte.

La Viscontessa non fece in tempo a chiedere
"Si? Chi è?" che la pesante porta di noce si trovò spalancata. E Beatrice, paonazza in volto, che farfugliava qualcosa...

"Viscontè... vostra figlia, Alma Bianca, madamigella Alma... è tornata!"

Sybille Laurraine lasciò cadere in terra le letture di Platone e senza dire nulla si diresse verso l'atrio. Poi udì delle voci provenire dallo studio di suo marito Nicolò Leone ed ivi si diresse per cercarlo e magari riabbracciare la dolce Alma Bianca.
Torna in alto Andare in basso
almalibre
Figlia
Figlia


Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 01.08.12

MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   Gio Ago 02, 2012 2:51 pm

Alma udì aprirsi la porta dello studio dell'adorato padre e, vista la sua amatissima madre, le corse incontro.
Si abbracciarono colme d'amore l'una per l'altra, lacrime di gioia solcavano le gote di entrambe, ancora incredule di ritrovarsi dopo sì tanto tempo.
Il cuore di Alma batteva all'impazzata, prese la madre per mano e la fece sedere sulla poltrona più comoda dello studio, dopo di che si rannicchiò sulle braccia dell'amata madre come soleva fare da bambina e la ricoprì di baci e carezze.
Appena riuscì a smettere di piangere di gioia, le disse:
"Mammina mia adorata, ci siamo finalmente ritrovate e non ti lascerò mai più. Ovunque sarete tu e papà ci sarò anch'io, vi seguirò anche in capo al mondo, vi amo immensamente e non passerò più nemmeno un minuto senza di voi, sarò il bastone della vostra vecchiaia"

Aveva appena finito di parlare quando il suo sguardo andò alla porta d'ingresso dello studio del padre e vide la fantesca Beatrice commossa che si asciugava le lacrime con il suo grembiulone bianco. "Che donna" pensò Alma, "sembra burbera, ma ha un cuor d'oro, come del resto tutti i componenti della mia famiglia."
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Presentazioni   

Torna in alto Andare in basso
 
Presentazioni
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Presso le mura :: Ingresso-
Vai verso: